Le Rosse, the Caribbean beach of La Spezia

Wonder at sight, the extraordinary spectacle is made possible by the concentration of fossil ammonite inside the rocks. A colored nature frolic that stands out even more if seen throughout the entire coast, white in its majority and dark – almost black – at the height of Muzzerone (Le Nere, for the note).

Look at the coast of La Spezia from the panoramic terrace of San Pietro in Porto Venere or during a boat trip to the Cinque Terre. Inevitably, the Rosse di Albana beach red-colored stones (rosse in Italian) rocks draw your attention. For many, Le Rosse is the best sea experience in the Cinque Terre area. It’s almost impossible to reach on foot and is must-stop beauty for those with a boat, and therefore never too crowdedHowever, the brilliant red color and their reflections on the clear water in this very short stretch of the coast also attract boat drivers who ignore its existence. But from above, the path running through the cliffs sloping down to the small Albana beach is almost impossible.

Le Rosse, with the Albana beach and the Galera rock

Riflessi infuocati grazie alla presenza di fossili

È in corrispondenza della localalità Albana – una delle località che compongono Tramonti – che la parete di rocce che strapiomba nel mare assume un colorito rosso.
Meraviglia per lo sguardo, lo straordinario spettacolo è reso possibile dalla concentrazione di ammonite fossile all’interno delle rocce. Un gioco di colore che risalta ancora di più se apprezzato nell’insieme dell’intera costa, bianchissima nella sua maggior parte e scura – quasi nera – all’altezza del Muzzerone (Le Nere, per l’appunto). Stupenda, sotto le scogliere che dirupano in mare, la piccola spiaggia di Albana, raggiungibile solo a nuoto (dalla barca o dalla scogliera cui si ha accesso con un difficile sentiero, assolutamente da non affrontare a cuor leggero).

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *